logo di stampa italiano
 
Sei in: I lavoratori » L'indagine sul clima interno

L'indagine sul clima interno

L’indagine sul clima interno rappresenta uno strumento fondamentale nei processi di miglioramento continuo e di coinvolgimento e valorizzazione dei lavoratori, due dei principi di funzionamento previsti nella Carta dei Valori del Gruppo Hera. La sua applicazione è iniziata nel Gruppo Hera nel 2005 e viene realizzata a cadenza biennale per permettere l’implementazione e il consolidamento delle azioni di miglioramento.
Dall’analisi dei risultati dell’indagine effettuata nel 2011 erano state definite 22 azioni di miglioramento: risultati e azioni sono stati diffusi con l’House Organ di febbraio 2012 a tutti i lavoratori. Le azioni sono state assegnate a un responsabile e monitorate trimestralmente attraverso un report specifico, oltre che con la balanced scorecard. Delle 22 azioni pianificate, 12 sono state pienamente realizzate nel 2012, 2 realizzate per la parte relativa al 2012 e 8 sono in corso e saranno completate nel 2013.

L’avanzamento al 31 dicembre 2012 delle azioni di miglioramento avviate a valle dell’indagine di clima interno del 2011
Il ruolo in azienda
Azioni di miglioramentoLa situazione al 31 dicembre 2012
Definire un piano di azione sulle differenze generazionali (es. attività di tutoring reciproco tra dipendenti appartenenti a target differenti per ruolo, seniority)É stata effettuata una ricerca in collaborazione con la Facoltà di Psicologia dell’Università di Bologna sulle differenze generazionali in azienda. La ricerca si è basata su interviste, focus group e questionari somministrati a un campione di circa 400 dipendenti. Sono state definite azioni in 4 ambiti prioritari che saranno realizzate a partire dal 2013

Favorire la conciliazione vita/lavoro attraverso iniziative finalizzate alla formazione e alla predisposizione di materiale e strumenti specifici per la gestione delle lunghe assenze e per favorire un rapido reinserimento in azienda. Estensione delle convenzioni con asili anche nei territori di Ferrara, Modena, Rimini e Forlì

 

Realizzate l’edizione 2012 dell’opuscolo “Mamma e Papà al lavoro” (diritti e doveri in tema di conciliazione e congedi parentali) e il nuovo opuscolo Disabilità e lavoro (opportunità e diritti per il lavoratore disabile e per il lavoratore che assiste disabili). A novembre è pervenuto il riscontro positivo alla domanda di finanziamento richiesto. Le attività saranno attivate a partire da marzo 2013. A Rimini la convenzione per il nido aziendale è stata attivata a prescindere dal finanziamento (tre richieste pervenute da dipendenti per il 2012-2013, soddisfatte).

Diffondere cultura e buone pratiche per l’organizzazione efficace ed efficiente delle riunioni, anche attraverso percorsi formativi

 

É stato realizzato sull’House Organ uno speciale sulla gestione efficace delle riunioni: il materiale, informato poster e cavalieri, è stato esposto nelle sale riunioni. Entro il primo trimestre 2013 sarà disponibile un corso e-learning sulla gestione del tempo e delle riunioni
Dare visibilità ai mestieri operativi (attraverso gli strumenti di comunicazione interna)Pubblicati sull’House Organ otto articoli di approfondimento sui mestieri operativi
Valorizzare le politiche retributive di HeraRealizzato sull’House Organ un articolo di approfondimento di “Top Employers – Cultura Aziendale”, dove uno dei criteri è incentrato sulla remunerazione. Sono stati aggiornati i contenuti della sezione del sito del Gruppo su Remunerazione e Incentivi
L’ambiente di lavoro
Azioni di miglioramentoLa situazione al 31 dicembre 2012

Dare continuità al progetto “Passaparola”, volto anche alla maggiore e tempestiva condivisione di progetti e iniziative aziendali, con eventuale estensione ad altre realtà del Gruppo

 

É stata data continuità al progetto “Passaparola”, con livelli di applicazione diversi nei territori anche in funzione dell’assorbimento delle risorse sui cambiamenti organizzativi avviati nell’ultimo trimestre 2012. Alla luce del progetto “Evoluzione del modello organizzativo DGO” nel corso del 2013 è prevista la revisione del progetto
Dare continuità alle azioni avviate all’interno del progetto “Un anno per la sicurezza”Il progetto “La Sicurezza non è un gioco” si è concluso: coinvolte 5.195 persone, il 90% della popolazione aziendale
Dare continuità alle azioni intraprese per i dipendenti per migliorare la consapevolezza sulle opportunità legate alla conoscenza del contratto, del premio di risultato e dei criteri di determinazionePubblicati sulla Intranet l’accordo di rinnovo del CCNL Federambiente di giugno 2011 (allineamento economico al rinnovato CCNL Fise) e il documento relativo agli obiettivi contenuti negli accordi relativi al premio di risultato 2012
Verificare ed eventualmente aggiornare gli strumenti di comunicazione internaEffettuata indagine sugli strumenti di comunicazione interna attraverso interviste, focus group, questionari via mail e cartacei, pubblicati i risultati sull’House Organ. Si individueranno azioni di miglioramento da mettere in atto nel corso del 2013
Favorire il maggior coinvolgimento di tutte le strutture nelle attività di comunicazione internaCostituito nel primo trimestre a Modena, come progetto pilota, un comitato guida di comunicazione interna composto dal Direttore SOT e da tutti i suoi collaboratori diretti.
Dare continuità alle azioni di miglioramento in ambito servizi interni (Facility e sistemi informativi)Sono state realizzate le azioni previste in ambito Facility (manutenzione e pulizie ambienti di lavoro, mense) e sistemi informativi
Il superiore diretto
Azioni di miglioramentoLa situazione al 31 dicembre 20112
Definire progetti formativi e di sviluppo per migliorare la comunicazione interpersonale e la fiducia nel rapporto capo/collaboratore, con particolare focus sui capi intermediRealizzati percorsi formativi per responsabili e capi intermedi per migliorare la comunicazione interpersonale (sulla gestione del feedback ) e la fiducia capo-collaboratore (migliorare i processi di delega). Registrate circa 5.000 ore e oltre 200 partecipazioni
Realizzare il 4° seminario sulla Leadership Esemplare, previsto nel piano di attività relative al Modello di Leadership. Definire azioni di ulteriore sviluppo e diffusione nel biennio 2012-13Il 9 ottobre 2012 è stato realizzato il 4^ seminario sulla Leadership Esemplare con la partecipazione di Andrea Pontremoli, A.D. Dallara Automobili. Definito e avviato il piano di diffusione dei contenuti del Modello di Leadership per il biennio 2012-2013
Estendere ad altre SOT il progetto “Focal Point” realizzato nel territorio di Bologna (individuare colleghi che, attraverso adeguata formazione, possano essere un supporto ad altri colleghi sull’utilizzo degli applicativi Microsoft Office)Realizzato a Modena il progetto Focal Point avente a oggetto lo sviluppo e la diffusione della cultura organizzativa. Il percorso ha ricompreso anche un modulo realizzato in collaborazione con la Fondazione Asphi
La cultura aziendale
Azioni di miglioramentoLa situazione al 31 dicembre 2012

Dare visibilità ai risultati dell’indagine di clima e delle indagini di soddisfazione dei clienti

 

Pubblicato inserto di quattro pagine su indagine di clima sull’House Organ di febbraio 2012. Tra febbraio e marzo 2012 Presidente e Amministratore Delegato hanno incontrato i lavoratori in 16 tappe territoriali: presentati anche i risultati generali e territoriali delle indagini relative a ICS e ESI
Realizzare un’iniziativa formativa sui risultati di sostenibilità raggiunti dal Gruppo (modello Alfabetico)Avviata la progettazione, la realizzazione è prevista entro settembre 2013

Progetto “10 anni” per festeggiare il nostro compleanno

 

Per il decennale di Hera è stato realizzato un progetto editoriale con storie e immagini dei dipendenti del Gruppo. Creato il logo “Dove sei ci siamo” per rafforzare l’idea della vicinanza al cliente esterno e interno, creati materiali ad hoc (totem, bicchieri in plastica, tovagliette per la mensa, ecc.) e due video proiettati negli incontri tra il vertice e i dipendenti. La visibilità è stata data anche con un’apposita sezione sul Portale Informativo Aziendale e sull’House Organ.
Hera per te: valutare attività di informazione su tematiche relative alla salute / convenzioni per visite medicheCreata rubrica dedicata alla salute in collaborazione con la ASL nelle pagine dell’House Organ di SOT Modena. In corso di valutazione altre iniziative

Hera e la solidarietà: sviluppare la nuova sezione dedicata sul PIA e potenziare l’iniziativa VolontariHeraPer

 

Creata sul Portale Informativo Aziendale la sezione Solidarietà e Volontariato articolata in 3 sottosezioni: Il mio volontariato, Hera e la solidarietà, VolontariHeraPer (al cui interno è stata replicata la collaborazione del 2011 con il Banco Alimentare, in occasione della Giornata Nazionale della Colletta Alimentare)
Dare visibilità ai progetti in ambito valorizzazione delle differenzeReso disponibile nel 2° semestre un corso e-learning di sensibilizzazione sulle disabilità realizzato in collaborazione con Asphi. I corsi attivati su richiesta individuale sono stati 92 su 100 accessi disponibili e l’indice medio di gradimento è stato di 4,4 su 5.
La comunicazione relativa all’analisi delle differenze generazionali (progetto GenerAzioni) è stata effettuate a febbraio 2013
Creare azioni di sensibilizzazione sul percorso per il conseguimento della certificazione SA8000Sviluppati e realizzati piani di comunicazione e di formazione interni al progetto SA8000
Valutare uno studio di fattibilità per l’attivazione di eventuali facilitazioni alla conciliazione vita / lavoro per dipendenti e/o loro parenti (a esempio campi estivi)Presso i nidi aziendali di Bologna e Ravenna sono state attivate durante il periodo estivo iniziative con educatori qualificati aperte ai figli dei dipendenti Hera. In collaborazione con i Circoli aziendali a Modena e Ravenna sono state promosse iniziative per la spesa a km zero presso le sedi