logo di stampa italiano
 
Sei in: Gli azionisti » La corporate governance e la tutela degli azionisti

La corporate governance e la tutela degli azionisti

Fin dalla sua costituzione Hera ha adottato un sistema di corporate governance tradizionale che prevede un Consiglio di Amministrazione il cui obiettivo è quello di garantire la tutela degli azionisti, il rendimento del loro capitale e il soddisfacimento degli interessi degli stakeholder, in linea con la missione aziendale.
Le attività di Hera sono gestite nel rispetto di quanto affermato nella missione e nel Codice Etico del Gruppo e secondo il Codice di Autodisciplina promosso da Borsa Italiana S.p.A.
Hera è impegnata da anni a garantire la piena trasparenza nei confronti degli azionisti e di tutti gli altri stakeholder attraverso un’informazione chiara, completa e tempestiva circa le decisioni assunte,  le strategie adottate e i risultati ottenuti, affinché gli investitori siano sempre posti nelle migliori condizioni per effettuare scelte d’investimento basate su un’effettiva conoscenza dell’azienda, delle sue prospettive future, dell’andamento della gestione e della redditività attesa dal capitale investito.
Le Direzioni Investor Relations e Relazioni Esterne fanno capo direttamente al Presidente esecutivo del Consiglio di Amministrazione e la Direzione Corporate Social Responsibility dipende direttamente dall’Amministratore Delegato; il diretto rapporto tra queste Direzioni e il top management testimonia la rilevanza attribuita dal Gruppo al controllo e alla diffusione delle informazioni presso gli stakeholder.
Le informazioni price sensitive vengono diffuse nel rispetto delle procedure stabilite dalle delibere Consob, delle norme in materia di Internal Dealing e dei principi di trasparenza, chiarezza, completezza e tempestività che il Gruppo ha posto alla base della propria politica di comunicazione.
La pubblicazione annuale del calendario degli eventi societari dell’esercizio permette di divulgare con largo anticipo le date più significative della vita aziendale. Tutte le comunicazioni price sensitive, quali approvazioni e pubblicazioni di bilanci, relazioni trimestrali e semestrali, piani industriali e operazioni rilevanti sono pubblicate con grande tempestività sul sito internet del Gruppo, nella sezione Investor Relations.
Le Assemblee dei soci di Hera vedono generalmente un’estesa partecipazione degli azionisti; all’assemblea del 27 aprile 2012, relativamente al punto riguardante l’approvazione del bilancio annuale 2011, hanno partecipato azionisti in rappresentanza del 73% del capitale sociale.
La diversificazione e frammentazione dell’azionariato, la trasparente e chiara governance supportata dal Codice Etico e dal Codice di Autodisciplina, oltreché un’evoluta, tempestiva e simmetrica comunicazione finanziaria costituiscono le basi distintive della governance in Hera.